Cultura

Parla Woody Allen: "Mia Farrow ha plagiato i miei figli"

Parla Woody Allen: "Mia Farrow ha plagiato i miei figli"

'La nave di Teseo' ha pubblicato in formato ebook l'autobiografia del regista americano, 'A proposito di niente'. Una buona parte del libro è dedicata alle accuse di molestie sessuali. "La gente crede in quello in cui ha bisogno di credere, per motivi di cui a volte non si rende conto"

Agli Uffizi un'ipervisione dantesca per celebrare il Sommo Poeta

Agli Uffizi un'ipervisione dantesca per celebrare il Sommo Poeta

Un acquisto importante, una mostra tematica, un tour negli ‘inferi’ sotterranei medievali degli Uffizi. Con il museo chiuso a causa del coronavirus le molte iniziative messe in campo dalle Gallerie per celebrare il Sommo Poeta nell’occasione del primo Dantedì del 25 marzo si trasferiscono online. 

"L'uso ossessivo dei social fomenta il panico"

"L'uso ossessivo dei social fomenta il panico"

Un vademecum dello psicologo Paolo Legrenzi nei giorni del coronavirus: "Informarsi è necessario, ma leggere sempre le stesse cose accresce l'ansia e non produce soluzioni.  Abbassare i toni per non cedere alla paura"

Vito Bongiorno, il pittore che ha previsto la pandemia

L'artista di Alcamo ha realizzato 10 anni fa un'opera, Terzo Millennio, che rappresenta in maniera quasi premonitrice il mondo di oggi: l'uomo vitruviano sotto  un mondo fatto di carbone da cui escono neri tentacoli di un virus letale

"Gli italiani sono indisciplinati per natura", dice Piero Angela

Il 91enne divulgatore scientifico consiglia "alle persone anziane, ma non solo, di approfittare di questo periodo per scrivere la storia della loro vita, di creare questo documento prezioso che poi resterà per sempre nella loro famiglia"

Ad Arezzo un museo dell'oro

Nel distretto orafo toscano, presto aprirà i battenti una inedita esposizione nazionale permanente, grazie al coinvolgimento di Regione Toscana, Comune, Società Fiere e Congressi e Fondazione Guido d’Arezzo

L'ultima volta di Limonov a Roma

A dicembre lo scrittore russo fece una comparsata in un appartamento della capitale. Doveva presentare un suo libro, ma ecco come andò

Alla fine Amazon ha messo al bando il Mein Kampf 

Il colosso americano del commercio online d'ora in poi non metterà più in vendita il libro che il Fuehrer scrisse nel 1923 per pubblicarlo due due anni dopo, e assurto rapidamente al libro-simbolo del Terzo Reich. Ma ci sono voluti anni di proteste