'Manuale distruzione', l'unico 'vero' libro di storia

'Manuale distruzione', l'unico 'vero' libro di storia

Esilarante e dirompente, 'Manuale distruzione' (Sperling & Kupfer, pagg. 192 euro 16,90) di Roberto Corradi è un libro che risponde ai grandi interrogativi sulla storia dell’umanità. È vero che i bufali delle pitture rupestri erano in realtà le ordinazioni di un ristorante? (Peraltro sono durate molto di più dell’Ultima Cena.) E poi: ma quanta fatica facevano i giardinieri pensili? Cosa vorrà dire il fatto che l’homo sapiens avesse lo stesso taglio di Toto Cutugno? Com'è che nel Novecento l'evoluzione è passata da Giuseppe Verdi a Solange? La storia è questo, è la capacità di credersi geni pensando a Colombo solo perché ora è chiaro che la via più rapida per le Indie sono i voli charter, sapendo che un giorno sogghigneranno immaginandoci seduti a leggere libri di carta come questo. Impossibile non appassionarsi, impensabile perdersi tutte queste rivelazioni. E poi si imparano anche un sacco di cose per fare bella figura. Corradi è autore delle trasmissioni radiofoniche '610' con Lillo e Greg e de 'Il ruggito del coniglio'. (AGI)