Finlandese Juho Kuosmanen vince 'Un certain regard' a Cannes

Nessun premio per 'Pericle Nero' di Stefano Mordini con Riccardo Scamarcio

Cannes - La giuria della sezione 'Un Certain Regard' della 69ma edizione del festival di Cannes presieduta dall'attrice svizzera Marthe Keller ha attribuito il suo premio principale al film 'The happyest day in the life of Oli Makii' del finlandese Juho Kuosmanen. Il premio speciale e' andato a 'The red tutele' film d'animazione di Michel Dudok De Wit. Miglior regista Matt Ross per 'Captain Fantastic' mentre il premio della giuria e' andato al giapponese 'Fuchi Ni Tatsu (Harmonium)' di Koji Fukada. L'Italia, assente dal programma ufficiale del festival, era presente nel concorso 'Un Certain Regard' con il film di Stefano Mordini, 'Pericle Nero', con Riccardo Scamarcio in doppia veste di protagonista e produttore. (AGI)