Big City Life Tor Marancia: murales d'autore in periferia di Roma

(AGI) - Roma, 9 mar. - Un totale di 20 facciate alte 14 metri,dipinte da altrettanti artisti internazionali su una superficiedi circa 2.500 metri quadrati. Questi i numeri di Big City LifeTor Marancia, un progetto di arte pubblica partecipata per lariqualificazione urbana e culturale e sociale dello storicoquartiere di Roma, trasformato in un museo a cielo aperto:oltre 500 abitanti hanno incontrato i 20 artisti internazionaliper condividere come dipingere i murales sulle proprieabitazioni, con il materiale verniciante messo a disposizionedall'azienda Sikkens. I soggetti fortemente contemporaneiappaiono ora all'esterno degli edifici popolari del

(AGI) - Roma, 9 mar. - Un totale di 20 facciate alte 14 metri,dipinte da altrettanti artisti internazionali su una superficiedi circa 2.500 metri quadrati. Questi i numeri di Big City LifeTor Marancia, un progetto di arte pubblica partecipata per lariqualificazione urbana e culturale e sociale dello storicoquartiere di Roma, trasformato in un museo a cielo aperto:oltre 500 abitanti hanno incontrato i 20 artisti internazionaliper condividere come dipingere i murales sulle proprieabitazioni, con il materiale verniciante messo a disposizionedall'azienda Sikkens. I soggetti fortemente contemporaneiappaiono ora all'esterno degli edifici popolari del quartierealle porte dell'Eur, e questa mattina sono stati passati inrassegna dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, al termine di unacerimonia di inaugurazione cui sono intervenuti, tra gli altri,l'assessore capitolino alla Cultura Giovanna Marinelli e ilpresidente della Fondazione Roma Emmanuele Emanuele. "Dobbiamodare attenzione alle nuove centralita' perche' per noiquartieri come Tor Marancia sono importanti come la passeggiatasui Fori", ha affermato Marino, assicurando che "anche in unbilancio difficile stiamo cercando di raggiungere la missiondel Campidoglio e cioe' quella di concentrarci sullamanutenzioni ordinarie e straordinarie". .