Violenza sessuale: 56enne arrestato per abusi su nipoti, una 6 anni

(AGI) - Reggio Calabria, 26 mar. - Un marittimo di 56 anni, datempo residente nella Piana di Gioia Tauro, e' stato arrestatodalla Polizia di Stato al termine di un'indagine coordinatadalla Procura di Palmi, in provincia di Reggio Calabria, perreiterate violenze sessuali ai danni delle due nipoti,minorenni all'epoca dei fatti. L'indagine della Squadra Mobilereggina ha avuto origine da una segnalazione del Serviziosanitario di una regione del nord Italia, trasmessaall'autorita' giudiziaria competente, per le dichiarazioni diuna delle due giovani vittime, che ha confidato la violenzasessuale subita, quando aveva sei anni, da parte

(AGI) - Reggio Calabria, 26 mar. - Un marittimo di 56 anni, datempo residente nella Piana di Gioia Tauro, e' stato arrestatodalla Polizia di Stato al termine di un'indagine coordinatadalla Procura di Palmi, in provincia di Reggio Calabria, perreiterate violenze sessuali ai danni delle due nipoti,minorenni all'epoca dei fatti. L'indagine della Squadra Mobilereggina ha avuto origine da una segnalazione del Serviziosanitario di una regione del nord Italia, trasmessaall'autorita' giudiziaria competente, per le dichiarazioni diuna delle due giovani vittime, che ha confidato la violenzasessuale subita, quando aveva sei anni, da parte dello zio,durante le vacanze estive in Calabria. E' emerso cosi' che, trail 2014 e parte del 2015, l'uomo avrebbe abusato anche diun'altra nipote minorenne, alla quale era solito donare regalidi vario genere. L'uomo e' stato rintracciato al porto diCivitavecchia e condotto in carcere. .