Ventenne violentato e derubato nel Ragusano, arrestato romeno

(AGI) - Ragusa, 26 mar. - Il pregiudicato romeno Florin Drejoi,28 anni, e' stato arrestato dai carabinieri di Vittoria(Ragusa) con l'accusa di avere violentato e derubato unventenne assieme a due complici non ancora identificati. Acarico del romeno il Gip Claudio Maggioni, su richiesta delsostituto procuratore Monica Monego, ha emesso ordine dicustodia cautelare in carcere per sequestro di persona,violenza sessuale aggravata e rapina in concorso. I fattirisalgono allo scorso 26 ottobre quando un giovane ragusano di22 anni venne minacciato con un coltello da tre uomini ai qualeaveva dato un passaggio con

(AGI) - Ragusa, 26 mar. - Il pregiudicato romeno Florin Drejoi,28 anni, e' stato arrestato dai carabinieri di Vittoria(Ragusa) con l'accusa di avere violentato e derubato unventenne assieme a due complici non ancora identificati. Acarico del romeno il Gip Claudio Maggioni, su richiesta delsostituto procuratore Monica Monego, ha emesso ordine dicustodia cautelare in carcere per sequestro di persona,violenza sessuale aggravata e rapina in concorso. I fattirisalgono allo scorso 26 ottobre quando un giovane ragusano di22 anni venne minacciato con un coltello da tre uomini ai qualeaveva dato un passaggio con la sua auto, costretto a dirigersiin una zona di campagna di Pedalino, frazione di Comiso, e quiviolentato e derubato del denaro e del telefono cellulare. Ilromeno e' stato identificato grazie alla testimonianza dellavittima e di alcune persone che avevano notato tre individuiallontanarsi dalla zona dell'aggressione. Le indaginiproseguono per individuare gli altri due responsabili. .