Ventenne violentata a Reggio Emilia, si cerca l'aggressore

Ventenne violentata a Reggio Emilia, si cerca  l'aggressore

Una ragazza di 20 anni ha raccontato di essere stata aggredita e violentata ieri sera nella prima periferia di Reggio Emilia. Sono in corso le ricerche dell'aggressore. La giovane reggiana, secondo quanto riferito alla polizia, è stata sorpresa alle spalle da uno sconosciuto, probabilmente straniero per poi essere spinta dietro un cespuglio ed essere violentata. La notizia, anticipata dal Resto del Carlino, è stata confermata da fonti investigative. La vittima, sotto choc,è stata ricoverata in ospedale e probabilmente verrà dimessa in giornata per poi essere sentita da inquirenti ed investigatori. Sulla vicenda indaga la squadra mobile della Questura di Reggio Emilia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it