Usa: Obama denuncia "record rifugiati" per giornata mondiale

(AGI) - Washington, 19 giu - Il presidente americano BarackObama denuncia il numero record di rifugiati, con circa 60milioni di persone in fuga dai loro Paesi per guerre e soprusi,alla vigilia della "giornata mondiale del rifugiato". "Domani, nella giornata mondiale del rifugiato, cifermeremo per riflettere sulle persone che in milioni hannodovuto lasciare le loro case, sulle difficolta' che devonoaffrontare, sulla resistenza che dimostrano, e su coloro chesono corsi in loro aiuto", ha dichiarato Obama in una notadiffusa dalla Casa Bianca. E la commemorazione di quest'anno,ha rimarcato, coincide con livelli record di

(AGI) - Washington, 19 giu - Il presidente americano BarackObama denuncia il numero record di rifugiati, con circa 60milioni di persone in fuga dai loro Paesi per guerre e soprusi,alla vigilia della "giornata mondiale del rifugiato". "Domani, nella giornata mondiale del rifugiato, cifermeremo per riflettere sulle persone che in milioni hannodovuto lasciare le loro case, sulle difficolta' che devonoaffrontare, sulla resistenza che dimostrano, e su coloro chesono corsi in loro aiuto", ha dichiarato Obama in una notadiffusa dalla Casa Bianca. E la commemorazione di quest'anno,ha rimarcato, coincide con livelli record di persone in fuga acausa delle guerre in Siria, Iraq, Sudan, Ucraina. ,

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it