Unipol Gruppo Finanziario: proposto dividendo €0,17 per azione ordinaria e €0,19 per azione privilegiata

GRUPPO UNIPOL: approvati il progetto di bilancio e il bilancio consolidato 2014.

- Confermati i risultati preliminari già comunicati lo scorso 11 febbraio 2015. Utile netto consolidato a 505 milioni di euro (+168,8%)
- Proposta di dividendo unitario pari a 0,17 euro per azione ordinaria e 0,19 euro per azione privilegiata
- Assemblea dei soci convocata il 18 giugno 2015

Bologna, 20 marzo 2015 - Il Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., riunitosi ieri sotto la presidenza di Pierluigi Stefanini, ha approvato il bilancio consolidato e il progetto di bilancio di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., confermando i risultati preliminari già comunicati lo scorso 11 febbraio.

I principali risultati consolidati 2014 del Gruppo Unipol
- Risultato netto consolidato 505 milioni di euro (+168,8%)
- Raccolta assicurativa diretta 17.883 milioni di euro (+6,4%)
- Combined ratio al 94%1
- Settore bancario o Risultato netto -83 milioni di euro (-296 milioni nel 2013) o Copertura credito deteriorato: o 55% per quanto riguarda le sofferenze o 42% per l'intero portafoglio di crediti deteriorati. o CET 1 10,6%
- Patrimonio netto consolidato 8.440 milioni di euro (7.481 milioni nel 2013) di cui 5.691 milioni di pertinenza del Gruppo
- Margine di solvibilità consolidato pari al 169% (165% nel 2013)