Unione civili: mons. Galantino, politica non sia strabica

(AGI) - Roma, 18 ott. - "Il problema della famiglia, fatta dipadre, madre e figli, che puo' assicurare continuita' e futuroalla societa' non e' un problema della Chiesa. E' una realta'che riguarda soprattutto la societa'. Io come credente e comecittadino, gradirei che si mettesse in atto quello chel'articolo 29 della Costituzione dice a proposito dellafamiglia". Monsignor Nunzio Galantino, ospite di LuciaAnnunziata 'in Mezz'ora', affronta cosi' il tema delle unionicivili. Ci saranno appelli ai cattolici e ai parlamentariaffinche' la legge Cirinna' non passi? "Io spero che ilparlamentare non abbia bisogno del

(AGI) - Roma, 18 ott. - "Il problema della famiglia, fatta dipadre, madre e figli, che puo' assicurare continuita' e futuroalla societa' non e' un problema della Chiesa. E' una realta'che riguarda soprattutto la societa'. Io come credente e comecittadino, gradirei che si mettesse in atto quello chel'articolo 29 della Costituzione dice a proposito dellafamiglia". Monsignor Nunzio Galantino, ospite di LuciaAnnunziata 'in Mezz'ora', affronta cosi' il tema delle unionicivili. Ci saranno appelli ai cattolici e ai parlamentariaffinche' la legge Cirinna' non passi? "Io spero che ilparlamentare non abbia bisogno del giogo del prete - rispondeil segretario generale della Cei -. Spero che si riesca adavere con chiarezza un'attenzione alla famiglia, fatta dipadre, madre e figli e che il governo stesso sia attento anchead altre realta' che hanno bisogno di essere accompagnate.Chiedo che la politica non sia strabica". (AGI)