Ue: Renzi sente Merkel, Hollande e Van Rompuy su nomine

(AGI) - Roma, 15 lug. - Alla vigilia del vertice Ue, ilpresidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha avuto conversazionitelefoniche con Capi di Stato e di governo europei. Il premieritaliano ha sentito la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ilPresidente francese, Francois Hollande e il presidentedell'Unione Europea, Herman Van Rompuy. Al centro del confrontoil completamento del puzzle delle nomine alle istituzionicomunitarie, con l'Italia che ha avanzato la propriacandidatura per l'Alto rappresentante per la Politica estera edi sicurezza comune. .

(AGI) - Roma, 15 lug. - Alla vigilia del vertice Ue, ilpresidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha avuto conversazionitelefoniche con Capi di Stato e di governo europei. Il premieritaliano ha sentito la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ilPresidente francese, Francois Hollande e il presidentedell'Unione Europea, Herman Van Rompuy. Al centro del confrontoil completamento del puzzle delle nomine alle istituzionicomunitarie, con l'Italia che ha avanzato la propriacandidatura per l'Alto rappresentante per la Politica estera edi sicurezza comune. .