Ue: 507, 4 milioni abitanti, 100 milioni in piu' dal 1960

(AGI) - Bruxelles, 10 lug. - La popolazione dell'Unione europeaammontava lo scorso primo gennaio a 507,4 milioni di abitanti,in lieve crescita rispetto a 12 mesi prima, per effetto di unaumento naturale di 80 mila persone e di un saldo migratoriopositivo per 700 mila abitanti. Secondo i dati demograficidiffusi oggi da Eurostat, la tendenza a lungo termine mostrache la popolazione dei 28 paesi che oggi costituiscono l'Unioneeuropea e' aumentata di circa 100 milioni rispetto al 1960,quando era composta da 407 milioni di persone. (AGI) .

(AGI) - Bruxelles, 10 lug. - La popolazione dell'Unione europeaammontava lo scorso primo gennaio a 507,4 milioni di abitanti,in lieve crescita rispetto a 12 mesi prima, per effetto di unaumento naturale di 80 mila persone e di un saldo migratoriopositivo per 700 mila abitanti. Secondo i dati demograficidiffusi oggi da Eurostat, la tendenza a lungo termine mostrache la popolazione dei 28 paesi che oggi costituiscono l'Unioneeuropea e' aumentata di circa 100 milioni rispetto al 1960,quando era composta da 407 milioni di persone. (AGI) .