Uccise ladro in fuga: Monella scarcerato

Uccise ladro in fuga: Monella scarcerato

Milano - Torna libero Antonio Monella, l'imprenditore di Arzago d'Adda (Bergamo) in carcere dal settembre del 2014 per aver ucciso un ladro albanese che gli stava rubando l'auto sotto casa. Stamattina il giudice di sorveglianza di Brescia ha firmato l'ordine di scarcerazione a favore dell'imprenditore, detenuto nel carcere di Bergamo a seguito della condanna in via definitiva per omicidio volontario a 6 anni e due mesi. Lo scorso 13 novembre, pero', il presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva concesso a Monella la grazia parziale di due anni di reclusione. L'imprenditore bergamasco verra' affidato in prova ai servizi sociali e potra' recarsi nella sua azienda per lavorare. E' un miracolo" ha detto Monella lasciando il carcere. (AGI)