Uccide il padre a martellate, poi tenta il suicidio

L'omicidio nella notte a Genova, nel quartiere Molassana

Uccide padre a martellate a Genova
(Agf)
Polizia

Omicidio questa notte in via D'Acquisto, nel quartiere di Molassana. Un uomo di 51 anni ha ucciso il padre 91enne e poi ha tentato di togliersi la vita, lanciandosi dal balcone. Ora è ricoverato per le gravi ferite riportate nella caduta. L'anziano, invece, è deceduto in ospedale. Secondo quanto emerge da ambienti investigativi, il 51enne che da tempo soffriva di depressione, avrebbe usato un martello per colpire il padre. Il caso è affidato alla Squadra Mobile, guidata dal dirigente Marco Calì.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.