Uccide figlio tossico coltellate e tenta suicidio, fermato 82enne

(AGI) - Torino, 8 giu. - Un anziano ha ucciso il figlio di 48anni a coltellate ed e' stato fermato dai carabinieri che lohanno salvato da un tentativo di suicidio. E' accaduto ierisera, intorno alle 22, a None, nel Torinese. L'assassino,Leonardo Buongiorno, di 82 anni, ha confessato tutto davanti alpm Gianfranco Colace. La vittima, Italo Buongiorno, 48 anni, e'stata trovata dai militari in cucina con una profonda ferita daarma da taglio sul fianco sinistro. Il coltello, ancorainsanguinato, era sul lavandino del bagno. L'uomo, secondoquanto ricostruito, era tossicodipendente. Dopo il delitto,l'anziano

(AGI) - Torino, 8 giu. - Un anziano ha ucciso il figlio di 48anni a coltellate ed e' stato fermato dai carabinieri che lohanno salvato da un tentativo di suicidio. E' accaduto ierisera, intorno alle 22, a None, nel Torinese. L'assassino,Leonardo Buongiorno, di 82 anni, ha confessato tutto davanti alpm Gianfranco Colace. La vittima, Italo Buongiorno, 48 anni, e'stata trovata dai militari in cucina con una profonda ferita daarma da taglio sul fianco sinistro. Il coltello, ancorainsanguinato, era sul lavandino del bagno. L'uomo, secondoquanto ricostruito, era tossicodipendente. Dopo il delitto,l'anziano e' uscito e si e' allontanato in macchina, quindi hatentato di suicidarsi con il gas di scarico dell'auto. E' statobloccato in tempo dai carabinieri. A dare l'allarme e' stato unaltro figlio, che abita poco distante, preoccupato dalle urlache giungevano dalla casa dei genitori. Al momentodell'omicidio in casa c'era anche la madre. La vittima, primadi essere accoltellata, avrebbe minacciato i genitori con unventilatore. .