Turchia: fonti Ankara, "la mano dell'Isis dietro attentato"

(AGI) - Ankara, 11 ott. - Le prime indicazioni nell'inchiestaper il tragico attentato di sabato ad Ankara fanno pesare chedietro ci sia l'Isis e le indagini si stanno propriofocalizzando sul gruppo estremistico: e' quanto riferiscono duefonti della sicurezza turca. Una delle fonti sostiene che il massacro di Ankara ha fortisimilitudini con l'attentato kamikaze avvenuto a luglio nellacitta' di Suruc, vicino al confine con la Siria (che fuall'epoca attribuito dalle autorita' turche all'Isis, ndr):"Questo attentato e' nello stile di Suruc e tutte le traccesono che e' stato una copia dell'altro... Questo porta

(AGI) - Ankara, 11 ott. - Le prime indicazioni nell'inchiestaper il tragico attentato di sabato ad Ankara fanno pesare chedietro ci sia l'Isis e le indagini si stanno propriofocalizzando sul gruppo estremistico: e' quanto riferiscono duefonti della sicurezza turca. Una delle fonti sostiene che il massacro di Ankara ha fortisimilitudini con l'attentato kamikaze avvenuto a luglio nellacitta' di Suruc, vicino al confine con la Siria (che fuall'epoca attribuito dalle autorita' turche all'Isis, ndr):"Questo attentato e' nello stile di Suruc e tutte le traccesono che e' stato una copia dell'altro... Questo portaall'Isis", ha detto la fonte, che pero' ha voluto mantenerel'anonimato. Sulla stessa linea la seconda fonte: "Tutti i segnali ciindicano che l'attentato possa essere stato realizzatodall'Isis: siamo completamente focalizzati sull'Isis".