Tunisi: Centro islamico Italia, condanna senza appello terroristi

(AGI) - Roma, 19 mar. - Il Centro Islamico Culturale d'Italia,con una nota condanna l'attacco terrorista a Tunisi ed esprimele condoglianze della comunita' musulmana italiana allefamiglie delle 21 vittime. Il Centro, si legge nella nota"interpretando anche i sentimenti della comunita' musulmana inItalia, condanna fermamente gli attacchi terroristici che hannocausato a Tunisi 21 vittime innocenti fra la popolazionecivile". "Nel respingere con assoluta convinzione l'uso di unaviolenza barbara e cieca - si legge ancora nella nota firmatadal segretario generale Abdellah Reouane - manifesta la suapiena solidarieta' per le Autorita' e il popolo

(AGI) - Roma, 19 mar. - Il Centro Islamico Culturale d'Italia,con una nota condanna l'attacco terrorista a Tunisi ed esprimele condoglianze della comunita' musulmana italiana allefamiglie delle 21 vittime. Il Centro, si legge nella nota"interpretando anche i sentimenti della comunita' musulmana inItalia, condanna fermamente gli attacchi terroristici che hannocausato a Tunisi 21 vittime innocenti fra la popolazionecivile". "Nel respingere con assoluta convinzione l'uso di unaviolenza barbara e cieca - si legge ancora nella nota firmatadal segretario generale Abdellah Reouane - manifesta la suapiena solidarieta' per le Autorita' e il popolo tunisino epresenta le sue piu' sentite condoglianze alle famiglie dellevittime, quale che sia la loro religione od origine etnica.Questi atti terroristici non rappresentano soltanto unatragedia per il popolo tunisino ma colpiscono tutti i popoliamanti della pace. Siamo convinti che il miglior modo percombattere il terrorismo sia il mantenimento di un forte legamedi solidarieta' e la promozione della convivenza pacificaserena ed armoniosa fra tutte le componenti della comunita'internazionale. Nella sua qualita' di ente Islamico, il CentroIslamico Culturale da Italia rifiuta categoricamente qualsiasipretesto di carattere religioso, ideologico, etnico,nazionalista per giustificare atti che possono soltanto esserecondannati senza appello". (AGI)