Treno travolge e uccide tre operai di Rfi nel Nisseno

(AGI) - Palermo - Tre morti in un incidenteferroviario tra le stazioni di Butera e Falconara, nel Nisseno.
  Alle 17.55 il  [...]

Treno travolge e uccide tre operai di Rfi nel Nisseno
(AGI) - Palermo, 17 lug. - Tre morti in un incidenteferroviario tra le stazioni di Butera e Falconara, nel Nisseno.Alle 17.55 il treno regionale Gela-Caltanissetta ha investitotre operai di Rfi, societa' del gruppo Fs, che si trovavano suibinari per motivi ancora da accertare. Rfi ha avviatoun'inchiesta per verificare cause e dinamica dell'incidente. Fs italiane "esprime ai familiari dei colleghi deceduti ilpiu' sentito cordoglio per il grave lutto". Sono agrigentini i tre operai che questo pomeriggio sono statitravolti dal treno regionale. A perdere la vita VincenzoRiccobono, 54 anni, di Agrigento, Antonio La Porta, 55 anni, diPorto Empedocle, e Luigi Graziano, 57 anni, di Aragona. Iltreno, e' stato trasportato a Caltanissetta e adesso gliinquirenti procederanno all'esame della scatola nera pertentare di risalire alle cause dell'incidente. A bordo delconvoglio, c'erano due passeggeri, rimasti illesi. In seguitoall'impatto, il convoglio ha fermato la sua corsa dopo circa200 metri. Le indagini sono condotte dai carabinieri delReparto Territoriale di Gela e sono coordinate dalla Procura diGela. (AGI)Cl1/Mrg.