Tremila famiglie abruzzesi sono senza luce da una settimana

Il giorno dei black-out, il 17 gennaio, erano 250mila. L'Enel ha messo in campo 1.600 uomini

Tremila famiglie abruzzesi sono senza luce da una settimana
 Enel ripristino rete in Abruzzo

Dal 17 gennaio 3.000 famiglie e aziende sono senza luce a causa del maltempo nel Teramano. Sono concentrate nei comuni di Arsita, Bisenti, Castel Castagna, Castelli, Castiglione Messer Raimondo, Cermignano, Civitella del Tronto, Montefino, Pietracamela. L'Enel, grazie anche all'intervento di un elicottero, spera di ripristinare l'energia elettrica a 1.000 di loro entro il 24 gennaio, mente si continua a installare gruppi elettrogeni per ridurre a poche centinaia le utenze senza alimentazione.

Cronaca di un'emergenza

La task force è composta da circa 1.600 uomini di e-distribuzione che lavorano con la Protezione Civile per accedere ai luoghi isolati dalla neve. 

In un post su Facebook che è stato condiviso a cascata sui social network, un operaio dell'Enel racconta quanto è difficile operare in condizioni eccezionali come quelle determinate dalle intense nevicate di questi giorni.