Tragedia a Taranto, annega per salvare due bagnanti

(AGI) - Taranto, 14 giugno - Tragedia in mare oggi in provinciadi Taranto lungo il litorale di Castellaneta Marina. Un uomo haperso la vita per salvare due bagnanti in difficolta' a causadel mare mosso. Si tratta di un 44enne della provincia di Baristroncato probabilmente da un malore che gli ha impedito diguadagnare la riva. Allertati da altri bagnanti, sul posto sonoarrivati subito i carabinieri e il personale del 118, manonostante i soccorsi siano stati tempestivi per il 44enne nonc'e' stato nulla da fare. Si e' sfiorata invece la tragedia in un altro

(AGI) - Taranto, 14 giugno - Tragedia in mare oggi in provinciadi Taranto lungo il litorale di Castellaneta Marina. Un uomo haperso la vita per salvare due bagnanti in difficolta' a causadel mare mosso. Si tratta di un 44enne della provincia di Baristroncato probabilmente da un malore che gli ha impedito diguadagnare la riva. Allertati da altri bagnanti, sul posto sonoarrivati subito i carabinieri e il personale del 118, manonostante i soccorsi siano stati tempestivi per il 44enne nonc'e' stato nulla da fare. Si e' sfiorata invece la tragedia in un altro tratto dellacosta jonica, nel versante orientale stavolta, a Campomarino.Un uomo si e' lanciato in mare dopo aver visto la figliaquindicenne in difficolta' a causa del mare agitato. Ilgenitore ha prontamente recuperato la ragazza e i due sono poiriusciti a rientrare a riva malgrado le condizioni critiche delmare. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it