Traffico di droga tra Spagna e Campania, 18 arresti

Traffico di droga tra Spagna e Campania, 18 arresti
 spaccio droga stupefacenti sequestro marijuiana - fb

Napoli - Diciotto persone sono finite in custodia cautelare in carcere a Napoli perché  ritenute responsabili di promozione e partecipazione a due organizzazioni che trafficavano e spacciavano droga tra la Spagna la Campania. Due le organizzazioni attive a Marano, nei quartieri partenopei del Vomero e dell'Arenella e sull'isola d'Ischia. La prima banda era riconducile alla famiglia Nettuno a Marano, contigua al clan Polverino, e dedita allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti acquistati in Spagna grazie alla mediazione di un latitante rifugiato nella penisola iberica arrestato dopo oltre 3 anni di ricerche. La seconda, che agiva tra i quartieri di Napoli del Vomero e Ischia, nei mesi invernali gestiva lo spaccio nell'anziano collinare della citta' mentre nei mesi estivi sull'isola. (AGI)