Traffico di droga tra Sardegna e Lombardia, 28 arresti

(AGI) - Nuoro - Si e' conclusa all'alba di stamattinal'operazione "Cassiopea" della Polizia di Stato, che ha portatoall'arresto di 28 persone,  [...]

(AGI) - Nuoro, 16 set. - Si e' conclusa all'alba di stamattinal'operazione "Cassiopea" della Polizia di Stato, che ha portatoall'arresto di 28 persone, fra italiani, romeni e albanesi,coinvolti in un vasto traffico e spaccio di sostanzestupefacenti, armi e euro falsi dall'Albania alla Sardegna e alnord Italia. Gli arresti sono stati eseguiti nelle province diNuoro, Sassari e Brescia e in Romania in collaborazione con lapolizia romena. Trenta, complessivamente, le persone indagateper concorso nei reati di acquisto, detenzione a fine dispaccio e cessione di stupefacenti. Un nuorese e sei albanesi sono finiti in carcere mentrealtri sei nuoresi, tutti pregiudicati, sono stati condotti agliarresti domiciliari. Tredici persone sono state sottoposte allamisura cautelare dell'obbligo di dimora mentre ad altre due e'stato imposto di presentarsi quotidianamente alla poliziagiudiziaria. Fra gli arrestati anche due donne. Uno deglialbanesi finiti in manette dovra' rispondere pure del reato didetenzione e trasporto illecito di armi da guerra. A tre degliarrestati e' stato contestato il reato di spendita di monetefalse. L'indagine era iniziata alla fine del 2001. I dettaglisaranno resi noti nel corso della conferenza stampa inprogramma alle 11 in Questura. (AGI).