Tra gli sfollati di Amatrice, "perso tutto, pure la paura"

Amatrice - "Abbiamo perso tutto, pure la paura. Non abbiamo piu' la casa, tanti parenti, amici e conoscenti sono morti, non abbiamo piu' niente da perdere". E' quanto dice Monica parlando della forte scossa di magnitudo 4,5 che c'e' stata nuovamente ad Amatrice alle 5,17 di stamane. "Noi dormiamo in macchina e durante tutta la notte ci sono state delle scosse fino a quella delle cinque che e' stata la piu' forte e la macchina ha cominciato a tremare e a muoversi. Ma ormai non abbiamo piu' niente da perdere. Abbiamo perso tutto, pure la paura". (AGI)