Torino trema due volte, scosse terremoto di magnitudo 3,9 e 2,1

Il sisma ha interessato una zona a 40 chilometri dal capoluogo piemontese su una collina che sovrasta Villar Perosa

Torino trema due volte, scosse terremoto di magnitudo 3,9 e 2,1

Roma - Due scosse di terremoto a distanza di 4 minuti l'una dall'altra (22,21 e 22,25) hanno colpito il Piemonte a 40 km da Torino. La prima e' stata di magnitudo 3,9, la seconda 2,1. Entrambe sono state avvertite in citta' perche' l'ipocentro (il punto nella crosta terrestre in cui avviene la scossa) e' stata di soli 11 km (minore e' la profondita' maggiori sono gli effetti in superficie). Secondo l'Istituto Nazionale di Geofosica e Vulcanogogia (Ingv) le due scosse sono state localizzate su una collina che sovrasta Villar Perosa. (AGI)