Timbravano per i colleghi, 35 arresti al Comune di Sanremo

(AGI) - Genova, 22 ott. - Timbravano i cartelini per conto deicolleghi. Maxi operazione della Guardia di Finanza presso ilComune di Sanremo, nel ponente ligure. Agli arresti domiciliarisono finiti 35 dipendenti pubblici mentre una decina sono statidenunciati a piede libero. Altri 8 sono stati deferitiall'autorita' giudiziaria. Le ipotesi di reato sono di truffaagravata ai danni dello Stato, in relazione a casi diassenteismo e indebito utilizzo del cartellino identificativo.L'operazione si e' svolta nell'ambito di una inchiesta avviatadalla procura di Sanremo. Vi hanno preso parte 160 uomini delleFiamme Gialle, in parte impegnati

(AGI) - Genova, 22 ott. - Timbravano i cartelini per conto deicolleghi. Maxi operazione della Guardia di Finanza presso ilComune di Sanremo, nel ponente ligure. Agli arresti domiciliarisono finiti 35 dipendenti pubblici mentre una decina sono statidenunciati a piede libero. Altri 8 sono stati deferitiall'autorita' giudiziaria. Le ipotesi di reato sono di truffaagravata ai danni dello Stato, in relazione a casi diassenteismo e indebito utilizzo del cartellino identificativo.L'operazione si e' svolta nell'ambito di una inchiesta avviatadalla procura di Sanremo. Vi hanno preso parte 160 uomini delleFiamme Gialle, in parte impegnati in perquisizioni domiciliari.(AGI)