Tifoso Roma accoltellato a Napoli

Il ragazzo era in gita con la famiglia. Colpito al polpaccio, non è grave

Tifoso Roma accoltellato a Napoli
Coltello 

Napoli - Un ragazzo di 19 anni è stato ferito questa mattina a Napoli con una coltellata al polpaccio. Secondo quanto raccontato dalla vittima, residente a Roma e in città per una gita con i genitori e il fratello più piccolo, un ragazzo gli avrebbe detto di coprirsi un tatuaggio che aveva al braccio destro e che raffigurava lo stemma della squadra di calcio della Roma. Poco dopo un altro ragazzo, questa volta incappucciato, gli ha sferrato una coltellata a un polpaccio. Soccorso e medicato ne ha per 15 giorni. (AGI)