Tesmec: risultati preliminari 2014, ricavi +1, 2%. Ebitda

Il Consiglio di Amministrazione di Tesmec S.p.A. (MTA, STAR:TES), tra i principali player mondiali in grado di offriresoluzioni integrate per infrastrutture relative al trasporto dienergia elettrica, dati e materiali, sotto la Presidenza diAmbrogio Caccia Dominioni, ha esaminato i principali risultatipreliminari consolidati relativi all'esercizio 2014. Al 31dicembre 2014, il Gruppo Tesmec ha registrato: - Ricavipreliminari: 114,9 milioni di euro, in crescita dell'1,2%rispetto ai 113,5 milioni di euro dell'esercizio 2013, grazieprincipalmente al risultato positivo registrato nell'ultimotrimestre dell'esercizio 2014 (+19% rispetto allo stessoperiodo dell'anno precedente); - EBITDA preliminare: 18,3milioni di euro,

Il Consiglio di Amministrazione di Tesmec S.p.A. (MTA, STAR:TES), tra i principali player mondiali in grado di offriresoluzioni integrate per infrastrutture relative al trasporto dienergia elettrica, dati e materiali, sotto la Presidenza diAmbrogio Caccia Dominioni, ha esaminato i principali risultatipreliminari consolidati relativi all'esercizio 2014. Al 31dicembre 2014, il Gruppo Tesmec ha registrato: - Ricavipreliminari: 114,9 milioni di euro, in crescita dell'1,2%rispetto ai 113,5 milioni di euro dell'esercizio 2013, grazieprincipalmente al risultato positivo registrato nell'ultimotrimestre dell'esercizio 2014 (+19% rispetto allo stessoperiodo dell'anno precedente); - EBITDA preliminare: 18,3milioni di euro, in flessione del 6% rispetto ai 19,5 milionidi euro registrati nell'esercizio 2013 con un miglioramento nelquarto trimestre 2014 pari all'80,4% rispetto al risultatoregistrato nel quarto trimestre del 2013; - Utile netto anteimposte preliminare: 8,3 milioni di euro, in crescita del 6,4%rispetto ai 7,8 milioni di euro dell'esercizio 2013 grazieanche al calo dei tassi e alle differenze cambio EUR/USDpositive che hanno caratterizzato soprattutto l'ultimotrimestre 2014; - Indebitamento Finanziario Netto: 73,4 milionidi euro in miglioramento di 10 milioni di euro rispetto al datoal 30 settembre 2014. Non considerando gli effetti delprincipio IAS 17 per il contratto di locazione della sede diGrassobbio l'Indebitamento Finanziario Netto sarebbe pari a54,5 milioni di euro; - Backlog: 78,1 milioni di euro rispettoai 55 milioni di euro dell'esercizio 2013 e ai 61 milioni dieuro al 30 settembre 2014. Nonostante il contestomacro-economico difficile in alcuni Paesi e l'andamento delmercato Oil&Gas, e' ragionevole assumere che nel 2015 ilGruppo Tesmec possa aumentare i volumi di vendita e i marginisulla base di alcuni importanti fattori, quali il backlog difine anno, la forte posizione nel mercato dell'energia, laripresa del mercato Nord americano, il cambio EUR/USD e ilritorno positivo dei nuovi business ' energy automation eferroviario. .