Terremoto, due turisti romani estratti vivi da macerie ad Arquata

Terremoto, due turisti romani estratti vivi da macerie ad Arquata

Ascoli Piceno - Due anziani turisti romani sono stati appena estratto vivi e salvati delle macerie della loro abitazione crollata ad Arquata del Tronto a causa della scossa di terremoto di questa notte. Molti residenti e persone in vacanza nel Borgo ascolano sono ancora intrappolate sotto la parti distrutte delle loro casa. Corsa contro il tempo da parte dei soccorritori. (AGI)