Telecom Italia conferisce le torri a Infrastrutture Wireless Italiane (Inwit)

Infrastrutture Wireless Italiane ("Inwit"), societa' del GruppoTelecom Italia, comunica che, nella serata di ieri, sono stateassunte dai competenti organi della societa' le delibererelative al conferimento in INWIT del ramo d'azienda di TelecomItalia che comprende, tra l'altro, circa 11.500 siti (cd.Torri) dove sono ospitati gli apparati di trasmissione radioper le reti di telefonia mobile di Telecom Italia stessa edapparati radio anche di altri operatori. In particolare,l'assemblea straordinaria di INWIT ha deliberato l'aumento dicapitale, ai sensi dell'art. 2441 del codice civile, dagliattuali nominali Euro 50 mila a nominali Euro 600 milioni(oltre

Infrastrutture Wireless Italiane ("Inwit"), societa' del GruppoTelecom Italia, comunica che, nella serata di ieri, sono stateassunte dai competenti organi della societa' le delibererelative al conferimento in INWIT del ramo d'azienda di TelecomItalia che comprende, tra l'altro, circa 11.500 siti (cd.Torri) dove sono ospitati gli apparati di trasmissione radioper le reti di telefonia mobile di Telecom Italia stessa edapparati radio anche di altri operatori. In particolare,l'assemblea straordinaria di INWIT ha deliberato l'aumento dicapitale, ai sensi dell'art. 2441 del codice civile, dagliattuali nominali Euro 50 mila a nominali Euro 600 milioni(oltre ad Euro 780 milioni di sovrapprezzo) medianteconferimento in natura da parte di Telecom Italia del predettoramo d'azienda. In pari data e' stato stipulato ilcorrispondente atto di conferimento, con efficacia prevista adecorrere dal 1 aprile 2015. In conseguenza dell'operazione,INWIT acquisira' la piena titolarita' delle infrastrutturecostituenti il ramo d'azienda e dei relativi contratti attivi epassivi, assumendone la gestione, con un patrimonio nettocomplessivo di circa 1.380 milioni di euro. .