Telco: assemblea riduce capitale per perdite, approva progetto d

Milano, 9 luglio 2014 - In data odierna si e' riunital'Assemblea degli azionisti di Telco. In sede ordinaria ha:-approvato il bilancio di esercizio al 30 aprile 2014 e-confermato consiglieri di amministrazione Fabrizio Vitiello eAmedeo Nodari, precedentemente cooptati in sostituzione diMassimo Perona e Filippo Maria Bruno.In sede straordinaria ha:-deliberato, ai sensi dell'art. 2446 c.c., di ripianare laperdita di Euro 583,4 milioni mediante la riduzione delcapitale sociale da Euro 879,2 milioni a Euro 295,8 milioni;-approvato il progetto di scissione parziale di Telco, gia'deliberato dal Consiglio e comunicato il 26 giugno scorso, il

Milano, 9 luglio 2014 - In data odierna si e' riunital'Assemblea degli azionisti di Telco. In sede ordinaria ha:-approvato il bilancio di esercizio al 30 aprile 2014 e-confermato consiglieri di amministrazione Fabrizio Vitiello eAmedeo Nodari, precedentemente cooptati in sostituzione diMassimo Perona e Filippo Maria Bruno.In sede straordinaria ha:-deliberato, ai sensi dell'art. 2446 c.c., di ripianare laperdita di Euro 583,4 milioni mediante la riduzione delcapitale sociale da Euro 879,2 milioni a Euro 295,8 milioni;-approvato il progetto di scissione parziale di Telco, gia'deliberato dal Consiglio e comunicato il 26 giugno scorso, ilcui perfezionamento e' subordinato all'autorizzazione da partedel CADE (Autorita' antitrust brasiliana), dell'Anatel(Autorita' regolamentare brasiliana), della CNDC (Autorita'antitrust argentina) e, per quanto di competenza, dell'IVASS. .