TBS Group: in 2014 ricavi +6, 4%, risultato netto +' i' 2, 3mln (+

COMUNICATO STAMPA - TBS Group: il Consiglio di Amministrazioneapprova il progetto di bilancio 2014. - Ricavi consolidatipari a 232,1 milioni di euro, in crescita di 13,9 milionirispetto al 2013 (+6,4%); - EBITDA a 24,1 milioni di euro, inaumento di 4,1 milioni rispetto allo stesso periodo del 2013(+20,3%); - Risultato Operativo (EBIT) a 13,6 milioni di euro,in crescita di 7,4 milioni rispetto al 2013 che risentiva anchedi svalutazioni per 3,5 milioni di euro (+118,8%); - Utiled'esercizio pari a 2,3 milioni di euro, con un incremento di12,8 milioni rispetto alla perdita registrata nel

COMUNICATO STAMPA - TBS Group: il Consiglio di Amministrazioneapprova il progetto di bilancio 2014. - Ricavi consolidatipari a 232,1 milioni di euro, in crescita di 13,9 milionirispetto al 2013 (+6,4%); - EBITDA a 24,1 milioni di euro, inaumento di 4,1 milioni rispetto allo stesso periodo del 2013(+20,3%); - Risultato Operativo (EBIT) a 13,6 milioni di euro,in crescita di 7,4 milioni rispetto al 2013 che risentiva anchedi svalutazioni per 3,5 milioni di euro (+118,8%); - Utiled'esercizio pari a 2,3 milioni di euro, con un incremento di12,8 milioni rispetto alla perdita registrata nel 2013; - Indebitamento finanziario netto a 62,5 milioni di euro, inaumento rispetto ai 59,9 milioni del 2013; - Propostaall'Assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,017 europer azione, per un totale di 704.163,22 euro.Evoluzioneprevedibile della gestioneNel corso del 2015 il Gruppo TBSconfermera' la sua leadership in Italia e in Europa, scontandoanche una situazione macro-economica che prevede una leggeraripresa dei principali indicatori di crescita.Un ulterioreconsolidamento dei risultati dovrebbe manifestarsi qualora,dopo l'auspicabile conclusione della prima fase del pagamentodei debiti della Pubblica Amministrazione, per un importostimato di 57 miliardi di euro, se ne aprisse una successivache porti alla definitiva liquidazione di tutti i debitipregressi.Questo fenomeno potrebbe trovare una suaaccelerazione a seguito alla partenza del programma relativoalla c.d. "fatturazione elettronica" il cui avvio e' previstonell'aprile 2015.Nel corso dell'esercizio 2015 il Gruppoproseguira' nell'attuazione del Piano strategico, che e' statoaggiornato alla fine del 2014 e che prevede una crescita siaper linee interne sia, nuovamente, per linee esterne.Il Gruppoproseguira' infine il suo impegno volto a migliorare laproduttivita', sia con l'ulteriore accorpamento di legalentities operanti in uno stesso paese, soprattutto in Italia, esia continuando a rafforzare il processo di razionalizzazionedei costi interni mirato a massimizzare le efficienze di tuttele societa' del Gruppo, cosi' come tutte le ragioni disinergia. SF 2015-03-27 08:25:45.