Tas: peggiora la posizione finanziaria netta a gennaio

La posizione finanziaria netta negativa consolidata di Tas e'passata da 14.216 migliaia di euro al 31 dicembre 2014 a 17.169migliaia di euro al 31 gennaio 2015, in peggioramento di 2.953migliaia di euro. La posizione finanziaria netta negativacivilistica e' passata da 15.604 migliaia di euro al 31dicembre 2014 a 18.462 migliaia di euro al 31 gennaio 2015, inpeggioramento di 2.859 migliaia di euro. Come per gli eserciziprecedenti il peggioramento e' dovuto essenzialmente allastagionalita' dei pagamenti per quanto riguarda contributi eritenute pagate relative alle mensilita' aggiuntive corrisposteai dipendenti, nonche' al pagamento degli

La posizione finanziaria netta negativa consolidata di Tas e'passata da 14.216 migliaia di euro al 31 dicembre 2014 a 17.169migliaia di euro al 31 gennaio 2015, in peggioramento di 2.953migliaia di euro. La posizione finanziaria netta negativacivilistica e' passata da 15.604 migliaia di euro al 31dicembre 2014 a 18.462 migliaia di euro al 31 gennaio 2015, inpeggioramento di 2.859 migliaia di euro. Come per gli eserciziprecedenti il peggioramento e' dovuto essenzialmente allastagionalita' dei pagamenti per quanto riguarda contributi eritenute pagate relative alle mensilita' aggiuntive corrisposteai dipendenti, nonche' al pagamento degli affitti e locazioniinerenti il primo trimestre dell'esercizio. .