Tangenti: Cattaneo, Giunta lombarda deve andare avanti

Tangenti: Cattaneo, Giunta lombarda deve andare avanti
 Palazzo Lombardia regione (imago)

Milano, - Il presidente del Consiglio regionale lombardo, Raffaele Cattaneo, respinge l'idea che l'arresto del consigliere Fabio Rizzi, seppure nuovo episodio tra altri, debba portare a una caduta della Giunta guidata da Roberto Maroni, così come chiesto dall'opposizione. "Per quanto mi riguarda - ha detto Cattaneo in una pausa dei lavori d'aula - questa giunta ha la responsabilità  e il dovere di andare avanti così come ce l'ha il consiglio regionale nello studio di provvedimenti. Siamo tutti coinvolti - ha aggiunto - nel compito di alzare la guardia. E' piu' utile chi chiede le dimissioni, o chi aiuta in modo concreto?". Cattaneo ha quindi voluto sottolineare che, nonostante le inchieste e gli arresti, la Sanita'  in Lombardia "funziona, costa poco ed è efficiente". (AGI)