SuperEnalotto: centrato a Lodi il 6 da record, jackpot da 209 milioni

Si tratta del premio più alto mai assegnato nella storia del gioco. Ed è stato vinto con una schedina da due euro

superenalotto vinto 6 bar lodi sei

Centrato a Lodi il 6 da record del SuperEnalotto che regala il jackpot record da 209,1 milioni di euro, premio più alto assegnato nella storia del gioco. La giocata vincente è stata realizzata nel bar Marino di via Cavour 46. La sestina vincente è 7, 32, 41, 59, 75, 76. Numero jolly 21. Superstar 11.

Il 6 è stato realizzato tramite Quick Pick, ovvero un sistema che crea casualmente una schedina di gioco dal terminale senza che sia il giocatore a compilarla fisicamente. Si tratta del primo 6 realizzato nel 2019, con la sestina vincente che mancava dal 23 giugno del 2018, quando con un sistema da 45 quote sono stati distribuiti 51,3 milioni in tutta Italia. Il record precedente era di 177,7 milioni di euro, quando la sestina vincente venne centrata il 30 ottobre 2010 con un sistema Bacheca suddiviso in 70 cedole.

La vincita è stata realizzata con una schedina da due euro presso il punto di vendita Sisal Bar Marino situato in via Cavour 46. Ed ora lì sono tutti in attesa che il proprietario dell'esercizio pubblico si faccia vivo e alzi le saracinesche per dare il via a una festa collettiva. Non è ovviamente dato sapere se a vincere sia stato uno del posto oppure un cliente di passaggio che oltre al caffè o a un bicchiere di birra ha voluto giocare al SuperEnalotto, e per giunta senza neanche studiare i numeri su cui segnare una crocetta. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.