Sunshine Capital Investments: risultati 1a semestre 2014

Bologna, 29 settembre 2014 - Sunshine Capital InvestmentsS.p.A. (Sunshine S.p.A.), Investing Company specializzata nelsettore immobiliare con investimenti all'estero, in particolarenegli USA, e quotata sul mercato AIM Italia informa che ilConsiglio di Amministrazione si e' riunito oggi perl'approvazione della Relazione Finanziaria Semestrale al 30giugno 2014. Start-up costituita nel marzo del 2013, Sunshineha come obiettivo per il 2014 l'investimento del capitaleraccolto in sede di IPO per la realizzazione di molteplicioperazioni immobiliari, sfruttando le opportunita' offerte dalmercato immobiliare all'estero e in particolare volgendo la suaattenzione negli Stati Uniti, con focus prevalente sulla

Bologna, 29 settembre 2014 - Sunshine Capital InvestmentsS.p.A. (Sunshine S.p.A.), Investing Company specializzata nelsettore immobiliare con investimenti all'estero, in particolarenegli USA, e quotata sul mercato AIM Italia informa che ilConsiglio di Amministrazione si e' riunito oggi perl'approvazione della Relazione Finanziaria Semestrale al 30giugno 2014. Start-up costituita nel marzo del 2013, Sunshineha come obiettivo per il 2014 l'investimento del capitaleraccolto in sede di IPO per la realizzazione di molteplicioperazioni immobiliari, sfruttando le opportunita' offerte dalmercato immobiliare all'estero e in particolare volgendo la suaattenzione negli Stati Uniti, con focus prevalente sulla EastCoast. La Societa' ha operato, nel primi sei mesidell'esercizio, in assenza di ricavi registrando un MargineOperativo Lordo negativo per 82,3 mila euro dopo avercontabilizzato costi riconducibili alla gestione ordinariadella Societa' per pari importo. Il risultato di periodo e'stato negativo e pari a 89,3 mila euro. La PosizioneFinanziaria Netta di Sunshine al 30 giugno 2014 presentava unadisponibilita' di mezzi finanziari di 804,5 mila euro, inaumento rispetto ai 48,2 mila al 31 dicembre 2013. Talemiglioramento, pari a 756,3 mila euro, e' dovuto per 3,2milioni dall'aumento di capitale avvenuto a fine gennaio insede di IPO, in parte controbilanciato dagli investimentirealizzati in progetti immobiliari per 2.061,6 mila euro,dall'incremento delle immobilizzazioni immateriali per 224,5mila euro a seguito della capitalizzazione dei costi sostenutiper la quotazione della societa' al mercato dell'AIM,dall'aumento del capitale circolante per 68,3 mila euro e,infine, dal risultato di periodo di' negativo per 89,3 milaeuro. Nei primi sei mesi dell'anno la societa' ha realizzatoinvestimenti in progetti immobiliari, tutti localizzati nellazona di Miami (Florida), per oltre 2 milioni di euro. Ilmercato immobiliare della Florida, dopo la crisi finanziariadel 2008, sta conoscendo un'evidente ripresa e negli ultimianni e' sempre piu' caratterizzato da un crescente dinamismo.In particolare Miami, citta' cosmopolita, globalmente connessae in grande crescita, offre soluzioni immobiliari per ogniesigenza e interesse attirando molti clienti internazionali. .