Stefanel cede contratto locazione a Dusseldorf per 6, 8mln di euro

Stefanel comunica che, in data odierna, la controllata StefanelGmbH ha sottoscritto un accordo con una primaria controparteche prevede lo scioglimento anticipato del contratto dilocazione in essere con la societa' proprietaria dei locali delpunto vendita a immagine Stefanel di Dusseldorf e ilcontestuale impegno da parte della stessa a sottoscrivere unnuovo contratto di locazione con la Primaria Controparte. Ilcorrispettivo netto realizzato da Stefanel GmbH a fronte ditale accordo e' pari a euro 6,8 milioni, gia' incassati in dataodierna. Un ulteriore ammontare di euro 1,2 milioni verra'incassato nei primi mesi del 2015 al

Stefanel comunica che, in data odierna, la controllata StefanelGmbH ha sottoscritto un accordo con una primaria controparteche prevede lo scioglimento anticipato del contratto dilocazione in essere con la societa' proprietaria dei locali delpunto vendita a immagine Stefanel di Dusseldorf e ilcontestuale impegno da parte della stessa a sottoscrivere unnuovo contratto di locazione con la Primaria Controparte. Ilcorrispettivo netto realizzato da Stefanel GmbH a fronte ditale accordo e' pari a euro 6,8 milioni, gia' incassati in dataodierna. Un ulteriore ammontare di euro 1,2 milioni verra'incassato nei primi mesi del 2015 al rilascio dei locali esara' quasi interamente destinato a una parte terza coinvoltanell'operazione, oltre che al pagamento dei costi sostenuti peril suo perfezionamento. Il provento economico netto realizzatoda Stefanel GmbH e' pari a circa euro 6,7 milioni. Ilcorrispettivo di tale operazione verra' impiegato dal GruppoStefanel sia per l'apertura di due nuovi punti vendita inDusseldorf in location di primo piano gia' identificate, siaper sostenere il piano di sviluppo della rete distributiva alivello internazionale. L'operazione si configura comesignificativa ai sensi dell'art. 71 e dell'allegato 3B delRegolamento Emittenti; a tale riguardo, si ricorda che StefanelS.p.A., in data 19.12.2012, ha comunicato di aderire al regimedi opt-out previsto dagli artt.70, comma 8, e 71, comma 1-bis,del Regolamento Emittenti. .