Sparatoria in un bar nel Milanese, un ferito grave

Un quarantenne è stato raggiunto da un colpo allo sterno

sparatoria bar milanese
Paolo Manzo / NurPhoto
Carabinieri

Sparatoria in un bar dell'hinterland milanese. Un 40enne di origine albanese è rimasto ferito gravemente dopo essere stato raggiunto da un colpo allo sterno, è ora ricoverato in codice rosso all'ospedale San Raffaele di Milano. Il fatto è accaduto intorno alle 20 di questa sera presso un bar in via Palermo a Limito, frazione di Pioltello, nel milanese. Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto e l'identità del ferito non è ancora stata resa nota.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda per avviare le indagini sull'accaduto. Successivamente, un altro uomo si è presentato spontaneamente al pronto soccorso dell'ospedale di Cernusco sul Naviglio riferendo di essere stato ferito in un bar di Pioltello. Una versione in fase di verifica sempre da parte dei militari.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it