Snam: cda fissa le condizioni dell'aumento di capitale

Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi sotto lapresidenza di Lorenzo Bini Smaghi, ha determinato le condizionidell'aumento di capitale finalizzato all'acquisizione dellapartecipazione detenuta da CDP GAS in Trans Austria GasleitungGmbH (TAG), in esecuzione della delibera dell'AssembleaStraordinaria del 10 dicembre scorso. In particolare, ilConsiglio di Amministrazione ha accertato che, in applicazionedella formula approvata dall'Assemblea Straordinaria, il valoremedio ponderato dei prezzi ufficiali delle azioni Snam rilevatinei 180 giorni di calendario antecedenti la data odierna e'pari a 4,218 Euro. Il Consiglio di Amministrazione hadeliberato, pertanto, di dare corso all'aumento di capitale,approvato

Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi sotto lapresidenza di Lorenzo Bini Smaghi, ha determinato le condizionidell'aumento di capitale finalizzato all'acquisizione dellapartecipazione detenuta da CDP GAS in Trans Austria GasleitungGmbH (TAG), in esecuzione della delibera dell'AssembleaStraordinaria del 10 dicembre scorso. In particolare, ilConsiglio di Amministrazione ha accertato che, in applicazionedella formula approvata dall'Assemblea Straordinaria, il valoremedio ponderato dei prezzi ufficiali delle azioni Snam rilevatinei 180 giorni di calendario antecedenti la data odierna e'pari a 4,218 Euro. Il Consiglio di Amministrazione hadeliberato, pertanto, di dare corso all'aumento di capitale,approvato dall'Assemblea Straordinaria, con l'emissione di 119milioni di azioni ordinarie Snam da sottoscriversi da parte diCDP GAS, e dunque con un aumento del capitale di Snam per501.942.000 euro, di cui 125.664.000 euro da imputare acapitale sociale e 376.278.000 euro a titolo di sovrapprezzo.Alla luce del prezzo di emissione cosi' determinato, ilConsiglio di Amministrazione ha infine disposto di dare corsoal pagamento del conguaglio per cassa di 3.058.000 euro afavore di CDP GAS, secondo quanto previsto dal contratto quadrosottoscritto da Snam con CDP GAS e la sua controllante CassaDepositi e Prestiti il 19 settembre 2014. Secondo i termini delcontratto quadro, il perfezionamento dell'aumento di capitale,con la sottoscrizione del relativo atto di conferimento dellapartecipazione in TAG da parte di CDP GAS, avverra' entro 5giorni lavorativi. .