Sinodo: cardinale di Perugia, nessuna chiusura sui gay

(AGI) - CdV. - "Dal Sinodo non verra' certo alcunmessaggio di chiusura ma si discutera' di tutti i temi presentinell'Instrumentum laboris  

(AGI) - CdV, 16 ott. - "Dal Sinodo non verra' certo alcunmessaggio di chiusura ma si discutera' di tutti i temi presentinell'Instrumentum laboris tra cui la necessita' di una maggioreattenzione pastorale verso le persone con tendenza omosessuale:uomini e donne che, in quanto figlie di Dio, dovranno essereaccolte nella Verita' con rispetto e delicatezza, evitando ognidiscriminazione". Lo assicura il cardinale di Perugia GualtieroBassetti in dichiarazioni riportate dal sito "Il Sismografo"informato in tempo reale sulle attivita' della Santa Sede. "Mi sento di dire con assoluta pacatezza e certezza -continua il porporato che Papa Francesco ha personalmenteincluso nel Sinodo - che per la Chiesa esistono le personenella loro interezza, nella loro intima dualita' di anima ecorpo e non ci sono individui di serie A o di serie B". (AGI)