Sicurezza: Stucchi (Copasir), dopo aver lavorato sulle moschee ora tocca al web

(AGI) - Roma - "Sulle moschee si e' lavorato, oggi sicomincia a lavorare anche sul web. L'operazione di ieri e' ilfrutto  [...]

(AGI) - "Roma, 26 mar. - "Sulle moschee si e' lavorato, oggi sicomincia a lavorare anche sul web. L'operazione di ieri e' ilfrutto di una collaborazione con l'intelligence che e' duratataper qualche tempo. Nella conversione in legge del decretoantiterrorismo, servono nuovo risorse e nuovi agenti. Esiste unnemico, che e' un nemico forte. Avendo cambiato pelle dal 2007ad oggi, la nostra intelligence lavora per essere in grado dirispondere a tutte le esigenze". Lo ha detto Giacomo Stucchi,presidente del Copasir, questa mattina ad Agora', su Rai Tre."Sono stato alla Cia nel 2000 - ha aggiunto - con il Copaco, eci guardavano dall'alto in basso, ora ci considerano al lorolivello. Noi possiamo essere dei buoni artigianidell'intelligence, senza le strutture degli Usa". .