Servizi Italia: utile netto al 30 settembre 2014 pari a...

Il Consiglio di Amministrazione di Servizi Italia, societa'quotata sul Segmento STAR di Borsa Italiana e leader in Italianel settore dei servizi integrati di noleggio, lavaggio esterilizzazione di materiali tessili e strumentario chirurgicoper le strutture ospedaliere, ha approvato in data odierna ilresoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014.'¢ Ricavipari a Euro 172,4 mln, +9,5% rispetto al 30 settembre 2013(Euro 157,4 mln) '¢ EBITDA pari a Euro 49,9 mln, +11,7%rispetto al 30 settembre 2013 (Euro 44,6 mln) '¢ EBIT pari aEuro 17,1 mln, +23,1% rispetto al 30 settembre 2013 (Euro 13,9mln)

Il Consiglio di Amministrazione di Servizi Italia, societa'quotata sul Segmento STAR di Borsa Italiana e leader in Italianel settore dei servizi integrati di noleggio, lavaggio esterilizzazione di materiali tessili e strumentario chirurgicoper le strutture ospedaliere, ha approvato in data odierna ilresoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014.'¢ Ricavipari a Euro 172,4 mln, +9,5% rispetto al 30 settembre 2013(Euro 157,4 mln) '¢ EBITDA pari a Euro 49,9 mln, +11,7%rispetto al 30 settembre 2013 (Euro 44,6 mln) '¢ EBIT pari aEuro 17,1 mln, +23,1% rispetto al 30 settembre 2013 (Euro 13,9mln) '¢ Utile netto pari a Euro 9,5 mln, +46% rispetto al 30settembre 2013 (Euro 6,5 mln) '¢ Posizione Finanziaria Nettapari a Euro 59,7 mln (Euro 69,7 mln al 31 dicembre 2013) '¢Approvati i progetti di fusione per incorporazione dellecontrollate totalitarie Lavanderia Industriale ZBM S.p.A. eSI.GI. Servizi Ospedalieri S.r.l. RV .