Scuola: Pansa consegna ai bambini il "diario della legalita'"

(AGI) - Frosinone, 3 giu. - Il capo della polizia, AlessandroPansa, questa mattina ha consegnato agli studenti delle quarteelementari della scuola "La Rinascita" di Frosinone le agendescolastiche "Il mio diario". Un'iniziativa che ha visto tra irelatori anche il direttore dell'Agenzia Giornalistica Italia,Roberto Iadicicco, tre atleti delle Fiamme Oro della Polizia diStato e il capitano del Frosinone, neo promosso in serie A,Alessandro Frara. Dopo il successo dello scorso anno la Poliziadi Stato in collaborazione con il ministero dell'Istruzionedell'Universita' e della Ricerca ed il ministero dell'Economiae Finanze ha deciso di ripetere l'iniziativa.

(AGI) - Frosinone, 3 giu. - Il capo della polizia, AlessandroPansa, questa mattina ha consegnato agli studenti delle quarteelementari della scuola "La Rinascita" di Frosinone le agendescolastiche "Il mio diario". Un'iniziativa che ha visto tra irelatori anche il direttore dell'Agenzia Giornalistica Italia,Roberto Iadicicco, tre atleti delle Fiamme Oro della Polizia diStato e il capitano del Frosinone, neo promosso in serie A,Alessandro Frara. Dopo il successo dello scorso anno la Poliziadi Stato in collaborazione con il ministero dell'Istruzionedell'Universita' e della Ricerca ed il ministero dell'Economiae Finanze ha deciso di ripetere l'iniziativa. Il progetto, denominato "Un anno con Vis e Musa", prevedela distribuzione di 50mila copie dell'agenda agli studentidelle quarte e delle pluriclassi degli istituti primari didieci province: Aosta, Agrigento, Brindisi, Cosenza, Gorizia,L'Aquila, Frosinone, Mantova, Pesaro Urbino e Ravenna. Protagonisti grafici del progetto sono due super eroi,chiamati appunto" Vis" e "Musa", i quali accompagneranno glistudenti per l'intero anno scolastico, stimolandoli allariflessione, insieme a docenti e genitori, su questionifondamentali per la loro formazione e per la civile convivenza. Il tema del diario e' infatti l'educazione alla legalita' eal senso civico. Corredato di vignette che richiamano ilcorretto senso del vivere in collettivita', il diario affrontatematiche quali l'educazione alla legalita', l'uso sicuro delweb, l'educazione alla circolazione stradale, la lotta alrazzismo e la tutela dell'infanzia, offrendo spiegazioniadeguate ad un pubblico di bambini. Il capo della polizia ha risposto alle domande dei bambiniche hanno toccato diversi argomenti: dalla sicurezza in sensogenerale alla questione dell'immigrazione. Un simpatico botta erisposta che ha molto soddisfatto i piccoli alunni. Ladistribuzione dell'agenda e' stata impreziosita dai autografi.A seguire, foto di rito accanto alla mascotte "Vis" e con unosfondo unico: la Lamborghini con cui la Polizia trasportaanche gli organi che vengono donati e che se consegnati intempo salvano vite. (AGI).