Scuola: Giannini, stipendi bassi? Premesse riapertura contratti

(AGI) - Roma, 14 set. - "Tutto il pubblico impiego guadagnapoco in Italia. E' un tema che forse potra' essere affrontatocon la riapertura dei contratti. Non e' questo il momento diparlarne, non e' una competenza del mio ministero, ma credo chesi stanno creando le premesse". Lo ha detto il ministrodell'Istruzione, Stefania Giannini, ospite di Uno Mattina, nelgiorno in cui tornano sui banchi milioni di studenti. Con lariforma della scuola, intanto, ha poi sottolineato Giannini,"oltre alle assunzioni, abbiamo istituito un fondo diincentivazione di 200 milioni all'anno e la carddell'insegnante, che vuol

(AGI) - Roma, 14 set. - "Tutto il pubblico impiego guadagnapoco in Italia. E' un tema che forse potra' essere affrontatocon la riapertura dei contratti. Non e' questo il momento diparlarne, non e' una competenza del mio ministero, ma credo chesi stanno creando le premesse". Lo ha detto il ministrodell'Istruzione, Stefania Giannini, ospite di Uno Mattina, nelgiorno in cui tornano sui banchi milioni di studenti. Con lariforma della scuola, intanto, ha poi sottolineato Giannini,"oltre alle assunzioni, abbiamo istituito un fondo diincentivazione di 200 milioni all'anno e la carddell'insegnante, che vuol dire 500 euro nella busta paga.Insomma, la scuola parte con un passo avanti rispetto aglialtri settori".(AGI).