Scuola: Giannini, non ci sara' il "preside-sceriffo"

(AGI) - Roma, 28 giu. - Quella del preside sceriffo e' un punto"fantasma" del ddl Scuola "che va definitivamente fugato". Loha detto il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, aL'intervista su Sky Tg24. Il preside, nel ddl Scuola, "deve rispondere delle sueresponsabilita' e per la prima volta introduciamo una suavalutazione", che per Giannini e' "un punto di merito: lavalutazione non e' uno strumento negativo, tutto il processocomplesso della scuola deve avere elementi valutativi. Io sonoconsapevole che questo" della riforma della scuola "e' unterreno in cui si sono infranti diversi ministri", ha conclusoGiannini.

(AGI) - Roma, 28 giu. - Quella del preside sceriffo e' un punto"fantasma" del ddl Scuola "che va definitivamente fugato". Loha detto il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, aL'intervista su Sky Tg24. Il preside, nel ddl Scuola, "deve rispondere delle sueresponsabilita' e per la prima volta introduciamo una suavalutazione", che per Giannini e' "un punto di merito: lavalutazione non e' uno strumento negativo, tutto il processocomplesso della scuola deve avere elementi valutativi. Io sonoconsapevole che questo" della riforma della scuola "e' unterreno in cui si sono infranti diversi ministri", ha conclusoGiannini. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it