Scuola: 803mila alunni stranieri, oltre la meta' nati in Italia

(AGI) - Roma, 19 feb. - Gli alunni con cittadinanza nonitaliana sono quasi 803mila nell'anno scolastico 2013/2014, il9% del totale degli alunni. Il numero di questi studenti -informa il ministero dell'Istruzione - e' quadruplicato dal2001/2002 (erano 196.414, il 2,2% della popolazione scolasticacomplessiva) ad oggi. La loro presenza e' in crescita nellescuole superiori (22,7% nel 2013/2014 e nelle scuole nonstatali (10% degli alunni con cittadinanza non italiananell'anno scolastico 2013/2014 a fronte del 13,3% degliitaliani). I nati in Italia sono ormai oltre la meta': il 51,7per cento (415.283) degli alunni stranieri, un

(AGI) - Roma, 19 feb. - Gli alunni con cittadinanza nonitaliana sono quasi 803mila nell'anno scolastico 2013/2014, il9% del totale degli alunni. Il numero di questi studenti -informa il ministero dell'Istruzione - e' quadruplicato dal2001/2002 (erano 196.414, il 2,2% della popolazione scolasticacomplessiva) ad oggi. La loro presenza e' in crescita nellescuole superiori (22,7% nel 2013/2014 e nelle scuole nonstatali (10% degli alunni con cittadinanza non italiananell'anno scolastico 2013/2014 a fronte del 13,3% degliitaliani). I nati in Italia sono ormai oltre la meta': il 51,7per cento (415.283) degli alunni stranieri, un sorpassoavvenuto nell'ultimo anno scolastico. Romeni, albanesi emarocchini sono i gruppi piu' numerosi, secondo un trend ormaiconsolidato. Gli istituti tecnici - nell'anno scolastico2013/2014 - sono stati in cima alle preferenze di questialunni, ma risulta in aumento anche la scelta dei licei. (AGI).