Scossa di terremoto a l'Aquila

Sisma di magnitudo 3.4 con epicentro a Capitignano

Scossa di terremoto a l'Aquila
 terremoto aquila (Ingv)

L'Aquila - Un terremoto di magnitudo 3.4 sulla scala Richter e' stato registrato nell'Aquilano alle 11.37 dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcaniologia (Ingv). La scossa, avvenuta a 18 km a nord ovest del capoluogo, ha avuto una profondita' di 15 km ed e' stata avvertita sia in citta' che nei comuni piu' interessati all'evento, ovvero: Capitignano, Barete, Monterealde, Pizzoli, Campotosto e Cagnano Amiterno. Il sisma, inoltre, e' stato avvertito distintamente anche nella zona Ovest dell'Aquila e, in particolare, nel Comune di Tornimparte. Al momento non si registrano danni.

Trema anche il Molise, dopo lo sciame sismico chiuse le scuole

 

(AGI)

(18 gennaio 2016)