Scala: standing ovation alla prima del Fidelio per i giovani

(AGI) - Milano, 4 dic. - Il Fidelio di Beethoven diretto daDaniel Barenboim per la regia di Deborah Warner e' piaciuto alpubblico scaligero under 30, che questa sera ha assistito allaprima, dedicata a loro. Alla fine dell'opera una standingovation di 10 minuti abbondanti di applausi, per tutto il cast. L'inizio dello spettacolo questa sera e' slittato uno po' acausa di un imprevisto: il ritardo del treno che stava portandouno dei musicisti al Piermarini. Il risultato e' stato un quarto d'ora di attesa prima cheil direttore Daniel Barenboim attaccasse con l'inno di Mameli.Un

(AGI) - Milano, 4 dic. - Il Fidelio di Beethoven diretto daDaniel Barenboim per la regia di Deborah Warner e' piaciuto alpubblico scaligero under 30, che questa sera ha assistito allaprima, dedicata a loro. Alla fine dell'opera una standingovation di 10 minuti abbondanti di applausi, per tutto il cast. L'inizio dello spettacolo questa sera e' slittato uno po' acausa di un imprevisto: il ritardo del treno che stava portandouno dei musicisti al Piermarini. Il risultato e' stato un quarto d'ora di attesa prima cheil direttore Daniel Barenboim attaccasse con l'inno di Mameli.Un inno che sara' suonato anche se alla prima ufficiale, quelladel 7 dicembre dovesse partecipare il Presidente dellaRepubblica Giorgio Napolitano. Una presenza tuttora incerta. IlSovrintendente Pereira non si e' sbilanciato dicendo solo che"di solito partecipa o il presidente della Repubblica o ilpresidente del consiglio". Si vedra', al momento dall'entouragedel Presidente Giorgio Napolitano non danno conferme. Idem daquello del premier Renzi. (AGI).