Salvini: Procura Agrigento trasmette atti a Tribunale dei ministri

Il fascicolo con gli atti dell'inchiesta della Procura di Agrigento sul caso 'Diciotti', per il quale sono indagati il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, e il suo capo di gabinetto Matteo Piantedosi, è stato trasmesso al Tribunale dei ministri di Palermo che dovrà decidere se archiviare il procedimento o dare il via libera alla richiesta di autorizzazione a procedere al Senato. Il fascicolo è stato affidato a un corriere incaricato dalla Procura di Agrigento, partito per Palermo accompagnato da uomini della Guardia costiera cui sono state delegate le indagini dal procuratore Luigi Patronaggio. Contestati i reati di sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio; ipotizzati anche quelli di sequestro di persona a scopo di coazione e omissione d'atti d'ufficio. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.