Salute: Israelitico, 30mila accessi a ambulatori di domenica

(AGI) - Roma, 16 mar - Nel novembre scorso, la Regione Lazio,con il decreto 368, ha disposto l'apertura nel fine settimanadi 18 strutture nella Capitale per la medicina generale. Ma,gia' dal 1999, sono aperti a Roma, la domenica mattina, gliambulatori dell'Ospedale israelitico per le analisi dilaboratorio e per le visite specialistiche, in convenzione conil Servizio sanitario nazionale. Dal 2014 ad oggi gliambulatori della domenica hanno registrato piu' di trentamilaaccessi. Il picco, finora, nel novembre 2014 con 3695prestazioni. Dalle nove all'una sono a disposizione, a rotazione, nellesedi dell'Isola tiberina, via Fulda

(AGI) - Roma, 16 mar - Nel novembre scorso, la Regione Lazio,con il decreto 368, ha disposto l'apertura nel fine settimanadi 18 strutture nella Capitale per la medicina generale. Ma,gia' dal 1999, sono aperti a Roma, la domenica mattina, gliambulatori dell'Ospedale israelitico per le analisi dilaboratorio e per le visite specialistiche, in convenzione conil Servizio sanitario nazionale. Dal 2014 ad oggi gliambulatori della domenica hanno registrato piu' di trentamilaaccessi. Il picco, finora, nel novembre 2014 con 3695prestazioni. Dalle nove all'una sono a disposizione, a rotazione, nellesedi dell'Isola tiberina, via Fulda e via Veronese, oltre aimedici per i prelievi, ecografisti, ginecologi, urologi,cardiologi, gastroenterologi, dermatologi, allergologi,diabetologi, oculisti, otorino-laringoiatra. Un esperimento pilota, partito sedici anni fa, all'epocasolo per le analisi di laboratorio, che ha avuto unostraordinario consenso da parte degli utenti. Ambulatori elaboratori sono invece chiusi il sabato, per osservare ilriposo prescritto dalla religione ebraica.(AGI).