Roma: la Metro si rompe ancora, disagi per i pendolari

(AGI) - Roma, 22 ott. - Il servizio sulla metro B di Roma e'rimasto fermo per oltre due ore nelle tratte MontiTiburtini-San Paolo e Ionio-San Paolo. Una interruzione che hacreato notevoli disagi a passeggeri ed utenti. L'interruzione e' stata dovuta a un guasto alla linea aereaall'altezza della stazione Cavour, che ha reso necessaria lasospensione del servizio per consentire ai tecnici Atac diprovvedere alla riparazione. Alcuni treni - si legge in unanota dell'Atac - sono stati evacuati a causa del fermo. Leoperazioni sono state condotte in piena sicurezza per ipasseggeri. Gli operatori

(AGI) - Roma, 22 ott. - Il servizio sulla metro B di Roma e'rimasto fermo per oltre due ore nelle tratte MontiTiburtini-San Paolo e Ionio-San Paolo. Una interruzione che hacreato notevoli disagi a passeggeri ed utenti. L'interruzione e' stata dovuta a un guasto alla linea aereaall'altezza della stazione Cavour, che ha reso necessaria lasospensione del servizio per consentire ai tecnici Atac diprovvedere alla riparazione. Alcuni treni - si legge in unanota dell'Atac - sono stati evacuati a causa del fermo. Leoperazioni sono state condotte in piena sicurezza per ipasseggeri. Gli operatori Atac sono gia' sul posto perl'intervento. Al contempo l'azienda ha attivato un servizio dibus sostitutivi per favorire il trasporto dei passeggeri nelletratte oggetto di interruzione. Atac si scusa per i disagi eassicura che sta provvedendo con la massima celerita' allarisoluzione dei problemi. L'Atac "sta accertando le causedell'accaduto" e non esclude che "il danneggiamento della lineasia stato provocato da un'infiltrazione d'acqua causata daterzi". "Ormai disagi, interruzioni, guasti e problemi vari sullelinee metropolitane della capitale non rappresentano piu' unanotizia, ma una sorta di triste normalita' quotidiana", affermail Codacons. "L'unica speranza e' che qualcuno mostri un minimodi rispetto e considerazione per i cittadini - dichiara ilpresidente Carlo Rienzi - ci riferiamo in particolareall'assessore dimissionario ai Trasporti, Stefano Esposito, chegiorni fa aveva proposto un bonus in favore dei passeggeridanneggiati da guasti e disagi. A Esposito chiediamo dirispettare gli impegni, e di varare prima dell'abbandono delsuo incarico un indennizzo in favore degli utenti coinvolti neidisservizi della metro, attraverso un mese gratuito diabbonamento ai trasporti pubblici della capitale", concludeRienzi. (AGI).